La finale di JFactor, il primo Music Contest Cristiano in Italia!

Si è conclusa l'undicesima edizione dello JFactor, il primo music contest cristiano in Italia, suddiviso nelle categorie interpreti, gruppi e cantautori.

Anche quest'anno la giuria è stata di qualità, con personalità esperte del panorama musicale italiano: Sammy Varin (giornalista e speaker di Radio Padania Libera), Paky Arcella (conduttore televisivo, per anni anche in Rai, attualmente imprenditore nel mondo dello spettacolo ed organizzatore di eventi), Guillaome Goufan (modello e uomo immagine per grandi stilisti a livello mondiale, con un percorso un trascorso come cantante e corista), Deivid Matos (musicista, compositore e Pastore del Ministerio Palavra Viva) e Lidia Laudani (conduttrice televisiva a TeleMilano, nel suo programma Musica Italiana Channel e speaker radiofonica).

In un'atmosfera di grande amicizia e partecipazione, il Primo Premio è andato a Emanuela, artista da Gaeta, davanti ad Anna (Catania) e al gruppo dei Boanerghes (Pistoia).

Da segnalare il premio della critica e il premio Social, assegnati alla cantautrice Anna Incontro (presente tra i tre finalisti e prima nella categoria "cantautori") per la magistrale interpretazione del suo brano. "Quando capisci che non lo fai per te stessa ma per gli altri - ha detto in un'intervista a Repubblica - allora otterrai molto più di quello che ti aspettavi”.

Un’edizione memorabile, piena di colpi di scena e di un livello artistico generale davvero altissimo, a testimonianza che la Musica Cristiana Italiana cresce e cresce in qualità!

Emanuela, la vincitrice della manifestazione, aprirà una delle tappe più importanti del Tour 2020 di Angelo Maugeri.
Luca Adamo


JFactor cantantijpg

La Giuria dell'undicesima edizione
JFactor Giuriajpg

JFactor Premijpg